Domande Frequenti sui test COVID-19

Test Covid-19 per aziende e lavoro

Perché è importante che aziende facciano il test a persone asintomatiche?

In linea con le linee guida del governo, se un dipendente di un'azienda mostra sintomi di Covid-19 si deve procedere con le misure di isolamento e tracciamento oltre che all'effettuazione di un test PCR molecolare. I dipendenti che sono asintomatici possono potenzialmente essere portatori del virus ma non sviluppare mai i sintomi o trovarsi in una fase pre-sintomatica, in cui i sintomi non si sono ancora sviluppati. Poiché questi dipendenti potrebbero ancora trasmettere il virus e causare una potenziale epidemia in un ambiente di lavoro, regolari test hanno lo scopo di identificare questi individui che sono portatori del virus e potrebbero non essere consapevoli e quindi isolarli lontano dal posto di lavoro.

Quali sono i vantaggi dei test di routine contro il Coronavirus sul posto di lavoro?

Il test di routine dell'antigene PCR di un luogo di lavoro consente alle aziende di essere in grado di rassicurare i dipendenti sulla loro sicurezza e di agire rapidamente per la possibilità che un test positivo venga restituito per un dipendente asintomatico.

Quali test Coronavirus sono consigliati per le aziende?

Raccomandiamo il test dell'antigene PCR come il metodo standard, rapido e accurato per identificare qualsiasi traccia di infezione corrente da Covid-19 nel corpo. I test PCR Antigen per Covid-19 consentono alle aziende di rilevare se un dipendente sul posto di lavoro ha il virus nel proprio sistema nel momento in cui viene somministrato il test. Se positivo, i datori di lavoro possono adottare misure immediate per garantire che il virus sia contenuto e non possa diffondersi all'interno dell'azienda.

Resta a casa e chiama il tuo medico: se pensi di essere stato esposto a COVID-19 e sviluppi febbre e qualsiasi sintomo, come tosse o difficoltà respiratorie, rivolgiti immediatamente al medico. Chiama sempre prima di visitare il tuo medico o la struttura sanitaria.