Green Pass: come ottenere il Green Pass e come funziona

Il certificato di vaccinazione è richiesto per mangiare nei ristoranti e per l'accesso ad eventi sportivi e culturali. Quindi come funziona e come lo ottengo?

Novità: Ottieni il Green Pass comodamente anche da casa con il servizio video-verfica Scopri i dettagli

Il certificato "Green Pass", disponibile in versione digitale o cartacea, mostra che le persone sono state vaccinate, risultate negative a un test Covid o guarite dal Covid-19.

Quando è stato introdotto per la prima volta a giugno, è stato progettato per facilitare i viaggi in Europa, consentire alle persone di partecipare a grandi eventi, comprese le cerimonie religiose o civili come i matrimoni, e fornire l'accesso in visita alle case di cura.

Dov'è richiesto il Green Pass in Italia?

Dal 6 agosto il Green Pass è obbligatorio per mangiare al coperto in ristoranti e bar oltre ad essere obbligatorio per l'accesso a musei, cinema, teatri, palestre, piscine, parchi divertimento, terme, centri benessere, festival, fiere, casinò , sale bingo e stadi sportivi.

Il pass non è richiesto a minori di 12 anni e non sarà necessario per consumare cibi o bevande ai tavolini all'aperto o bere un caffè stando in piedi al bar.

Il pass è inoltre non richiesto per viaggiare sui trasporti pubblici locali o sui treno regionali.

Nuovo decreto del governo

L'estensione del Green Pass è stata annunciata a fine luglio dal premier Mario Draghi nell'ambito di un nuovo decreto che estende lo stato di emergenza nazionale e modifica i parametri che regolano il sistema di restrizioni covid a codice colore, spostando l'attenzione dal numero di casi al numero di pazienti ricoverati.

Come posso ottenere il Green Pass?

Il sito della Certificazione Verde Covid-19 permette a chi si trova in Italia di richiedere il Green Pass.

Per richiedere il Green Pass è necessario fornire almeno uno dei seguenti: certificato di vaccinazione, dettagli che dimostrino la guarigione dal covid-19 o un test Covid con esito negativo.

Persone vaccinate in Italia vengono avvisati tramite e-mail o sms con un codice QR scansionabile che consente di scaricare il modulo Green Pass su PC, tablet o smartphone. In questo caso, il Green Pass viene rilasciato 15 giorni dopo la prima dose del vaccino.

Il Green Pass finale, che mostra di essere completamente vaccinato con uno dei quattro vaccini covid riconosciuti in Italia - Pfizer, Moderna, AstraZeneca o il monodose Janssen (Johnson & Johnson) - viene rilasciato entro due giorni dalla seconda dose.

Posso ottenere il Green Pass senza vaccino?

E' possibile ricevere un Green Pass recandosi in una farmacia o laboratorio di analisi che effettua test Covid. Il test dovrà essere di tipo molecolare o antigenico e avere esito negativo. In questo caso, il Green Pass avrà validità di 48 ore dall'orario di effettuazione del test.

Trova i centri che rilasciano il Green Pass senza vaccino

Quanto dura il Green Pass?

Per coloro che hanno ottenuto il Green Pass dopo essere stati vaccinati il certificato ha una validità di 270 giorni (circa nove mesi).

Per chi ha ricevuto il pass dopo essersi ripreso dal covid, rimane valido per 180 giorni (circa 6 mesi).

Per chi risulta negativo dopo un tampone antigenico o molecolare dura solo 48 ore.

Come posso ottenere il Green Pass senza tessera sanitaria?

Se non sei in possesso della tessera sanitaria, e quindi non sei iscritto al sistema sanitario nazionale, puoi comunque ottenere l'abbonamento tramite il sito selezionando l'opzione 'Utente senza tessera sanitaria'.

Qui, inserisci i dettagli del tipo di documento che hai fornito quando hai fatto il test covid o quando è stato rilasciato il certificato di recupero covid, insieme al codice che hai ricevuto al momento.

Come posso ottenere il Green Pass senza 'AUTHCODE'?

Dopo essere stato vaccinato dovresti ricevere un sms o una mail dal Ministero della salute con il AUTHCODE. Se questo non dovesse arrivare, puoi procedere tramite l'app dei servizi pubblici IO o sul sito dgc.gov.it utilizzando le tue credenziali SPID.

Se non sei predisposto con SPID puoi contattare il call center tel. 800 912491 (attivo 24/7). La richiesta verrà accolta e il ministero della salute rilascerà il codice di autenticazione con cui scaricare da Immuni o dal sito, senza richiedere SPID.

Come funziona il Green Pass per chi arriva in Italia dall'estero?

Il Green Pass italiano è stato introdotto prima del Certificato COVID digitale dell'UE (EUDCC) che consente di viaggiare gratuitamente in tutta l'Unione europea dal 1 luglio.

La versione italiana del Green Pass si applica solo alle persone che sono state vaccinate, risultate negative o guarite dal covid-19 in Italia.

I viaggiatori che arrivano in Italia dall'interno dell'UE possono utilizzare l'equivalente Certificato COVID riconosciuto dall'UE che è stato rilasciato dal proprio paese.

Le autorità sanitarie italiane accetteranno anche certificati di vaccinazione Covid - e documenti medici attestanti il recupero da covid rilasciati nei sei mesi precedenti - da Canada, Israele, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti.

Viaggio dall'Italia

Il sito della Certificazione Verde Covid-19 avverte che il "certificato non è un documento di viaggio", e consiglia di verificare i requisiti di viaggio del paese in cui si ci stia recando consultando il sito Viaggiare Sicuri.

Da segnalare, inoltre, che per i viaggi fuori dall'Italia il Green Pass è valido dal 15° giorno successivo alla seconda dose.

Sanzioni

I titolari e il personale delle aziende a cui si applica il Green Pass avranno il compito di verificare che le persone siano in possesso della certificazione verde.

In caso di violazione, sia il proprietario che il cliente potrebbero incorrere in sanzioni pecuniarie comprese tra 400 e 1.000 euro. Se il reato si ripete tre volte, in tre giorni distinti, l'attività potrebbe essere chiusa fino a 10 giorni.

Il Green Pass può anche essere richiesto da parte di agenti di polizia e funzionari pubblici.

Il Green Pass ha un costo?

Il Green Pass è completamente gratuito.

Se si desidera ottenere il Green Pass tramite Test Covid, il costo sarà soltanto quello del test.

Dove posso ottenere il Green Pass?

Ti serve la certificazione Green Pass? Ora puoi effettuare un test fai-da-te comodamente da casa tua e nel momento più conveniente. Il servizio è economico e la certificazione è valida su tutto il territorio italiano come Green Pass e anche nel resto dell'Unione Europea.

Novità: ricevi il Green Pass con test fai-da-te dove e quando vuoi

Green Pass con test fai-da-te

Il Green Pass in formato digitale può essere ottenuto dal sito web Certificazione Verde Covid-19, nonché tramite il sistema sanitario online della tua regione (Fascicolo Sanitario Elettronico) o tramite l'app di tracciamento dei contatti Immuni.

Suggeriamo 4300 farmacie e laboratori che effettuano test Covid e rilasciano codice QR per il Green Pass.