Test PCR Covid a Alba

Bios

Non verificato
Test PCR Covid

Risultato in 20 minuti

Presso Bios a Alba è possibile effettuare il test per rilevare infezione da Covid-19 (Coronavirus), e ricevere il Green Pass "base".
La certificazione in Italia è solitamente valida per 48 ore dal momento del prelievo in caso di tampone rapido antigenico e 72 ore per i test molecolari.

Principali disturbi analizzati con un Test PCR Covid

COVID-19, Influenza, Tubercolosi, HIV, Epatite C, SARS-CoV-2, Distress respiratorio acuto, Tifo fluviale

Cerchi un laboratorio analisi?

Aiutiamo a trovare dove effettuare analisi e test. Cerca per analisi o per patologia e dove desideri che il test sia eseguito.

Trova un laboratorio analisi
Indirizzo

Bios

Via Pietro Micca, 12051 Alba CN, Italia

Contatta

Contatti

Telefono: 17440336

Informazioni e domande frequenti su Test PCR Covid

Il test della reazione a catena della polimerasi (PCR) per COVID-19 è un test che aiuta ad analizzare se una persona soffre o meno dell'infezione da Covid. Il Test PCR per Covid è finora considerato il gold standard per la rilevazione del virus stesso. È un test molto affidabile e autentico ed è comunemente usato per testare persone in tutto il mondo. Il test dell'antigene RT-PCR (Reverse Transcriptase Polymerase Chain Reaction) è il metodo standard, rapido e accurato per identificare qualsiasi traccia di infezione corrente da Coronavirus nel corpo. Questo è il tipo di test più comune utilizzato per dimostrare che non sei attualmente infetto quando viaggi all'estero. Questi test richiedono un tampone, che può essere auto somministrato o eseguito da un operatore sanitario. Questi tamponi vengono quindi inviati a un laboratorio specializzato che spesso può restituire i risultati in meno di 24 ore. Questo test è un test molecolare che funziona secondo il principio di rilevare l'RNA che causa il Covid. Si esegue prelevando un tampone nasofaringeo inserito in profondità nella cavità nasale per raccogliere il campione. Il campione raccolto dal tampone viene quindi manipolato per estrarre il suo materiale genetico. Di solito è consigliabile che una persona esegua il test PCR se ha sviluppato uno dei seguenti sintomi: - Febbre con brividi - Tosse - Congestione - Fiato corto - Dolori muscolari o muscolari - Perdita del gusto o dell'olfatto - Diarrea - Nausea o vomito.

Un tampone nasofaringeo viene inserito in profondità nella cavità nasale per raccogliere il campione. Il campione raccolto dal tampone viene quindi manipolato per estrarre il suo materiale genetico. La persona sottoposta al test può tossire o avere conati di vomito durante l'inserimento del tampone, il che comporta disagio.

RTPCR è altamente specifico per il virus COVID19 e i suoi risultati difficilmente sono falsi positivi. Questa diagnostica è molto affidabile e autentica. Gli individui possono risultare positivi per settimane o addirittura mesi dopo il loro primo test positivo anche se non sono infettivi. Ripetere il test dopo che il primo test positivo non è indicato.

Un risultato PCR/NAAT positivo indica che l'RNA virale è presente nel campione. I risultati positivi dovrebbero essere trattati come se qualcuno fosse infetto, con isolamento per prevenire la diffusione e fornendo un'adeguata assistenza clinica se i sintomi lo giustificano.

Maggiori informazioni su Test PCR Covid

Richiesta di informazioni

Compila il modulo

Segnala un errore

Questi dettagli sono aggiornati al 25/05/21